Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 27 gennaio 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Quando ci analizziamo più del dovuto, lo steso amore per l'analisi ci allontana dal discernimento; e più l'acume della nostra mente si sforza di veder chiaro e più rimane al buio, come chi fissa ostinatamente i raggi del sole rimane ottenebrato; e nello sforzo di vedere di più si riduce a non vedere nulla.

(Dum nosmetipsos plus iusto discutimus, de ipso discretionis studio indiscretius erramus; et mentis nostrae acies quo plus cernere nititur, obscuratur, quia et qui importune solis radios aspicit, tenebrescit; et unde nil videre compellitur unde videre amplius conatur).


Commento morale a Giobbe, II, IX,39. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p.57.

Nessun commento: