Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

venerdì 4 marzo 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Geremia, dopo aver deciso di non predicare più...subito aggiunge: Ho sentito dentro di me come un fuoco che mi bruciava le ossa, ho cercato di contenerlo ma non ci sono riuscito...Rendendosi conto che non  lo ascoltavano, decise di tacere; ma vedendo che il male cresceva, non rimase in silenzio. Perché di fuori taceva per la ripugnanza che sentiva a parlare, ma dentro avvertiva il fuoco per l'ardore della carità (foris tacuit ex taedio locutionis, intus ignem pertulit de zelo caritatis). I giusti ardono in cuor loro quando vedono aumentare le azioni scorrette dei malvagi e si ritengono complici delle colpe di coloro ai quali permettono con il proprio silenzio di crescere nel male".

Commento morale a Giobbe, V, XXIII, 18. Città Nuova Editrice/3, Roma 1997, p. 299.

Nessun commento: