Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 11 giugno 2013

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Dio onnipotente indichi al tuo cuore con quanto amore e quanta tenerezza il mio cuore ti abbraccia, a patto però che non venga mai offesa la sua grazia divina. Infatti ti riprendo quando sei in colpa per amore di te come persona che amo stando bene attento però a non condividerne mai il vizio e la sua la colpa.

 (Omnipotens Deus cordi tuo indicet cor meum quanto amore, quanta te caritate complectitur, in quantum tamen divina gratia non offendatur. Nam sic culpam tuam insequor ut personam diligam. Sic personam diligo ut culpae vitium non amplectar)".

(Lettere I, 33. Editrice Città Nuova, Roma 1996, p. 183).

Nessun commento: