Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 1 aprile 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

" La differenza tra olocausto e sacrificio è, che ogni olocausto è un sacrificio, ma non ogni sacrificio è un olocausto. Si compiono molti buoni sacrifici che non sono olocausti, perché l'amore spirituale non consuma interamente l'anima (sunt enim multa bona quae aguntur sacrificia, sed holocausta non sunt, quia totam mentem in amore spirituali minime incendunt). Coloro che compiono le opere di Dio in modo tale da non lasciare le cose del mondo, offrono sì un sacrificio ma non un olocausto. Coloro invece che lasciano tutte le cose del mondo e con il fuoco dell'amore divino accendono la loro anima, questi offrono al Signore onnipotente un sacrificio e un olocausto (Qui autem cuncta quae mundi sunt deserunt, et totam mentem igne divini amoris accendunt, nimirum omnipotenti Domino sacrificium et holocaustum fiunt)".

 Omelie su Ezechiele, I, XII, 30. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p. 389.

Nessun commento: