Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 17 novembre 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Per lo più quelli che ci perseguitano quando siamo in disgrazia sono gli stessi che ci ossequiavano più di tutti gli altri quando eravamo in auge (Plerumque ipsi nos miseros insequuntur, qui felices sine comparatione coluerunt). In realtà quando si ama chi vive nella prosperità, resta molto incerto capire se si ama il successo o la persona (incertum valde est utrum prosperitas an persona diligatur). Invece la perdita della prosperità rivela l'autenticità dell'amore (Amissio autem felicitatis interrogat vim dilectionis)"

Commento morale a Giobbe, II, VII, 29. Città Nuova Editrice/1, Roma 1992, p.569. 

Nessun commento: