Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

mercoledì 16 novembre 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Chi riveste le piume della virtù si sottomette allo Spirito Santo confessando i propri pensieri. Chi non svela le cose vecchie, confessandole, non può produrre opere di vita nuova (Qui enim vetera fatendo non detegit, novae vitae opera minime producit). Chi non sa piangere ciò che lo appesantisce non riesce ad esprimere ciò che lo solleva (Qui nescit lugere quod gravat, non valet proferre quod sublevat). La forza stessa della compunzione dilata i pori del cuore e rafforza le piume della virtù (Ipsa namque compunctionis vis poros cordis aperit, et plumas virtutum fundit) e quando lo spirito premurosamente si rimprovera la pigra vecchiezza, ringiovanisce con vivace novità".

Commento morale a Giobbe, VI, XXXI, 93. Città Nuova Editrice 1/4, Roma 2001, p.327.

Nessun commento: