Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 5 dicembre 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Il bene che facciamo è di Dio ed è nostro: di Dio che ci previene con la sua grazia, nostro perché l'assecondiamo con la nostra libera volontà (Bonum quippe quod agimus, et Dei est et nostrum; Dei per praevenientem gratiam, nostrum per obsequentem liberam voluntatem). Se infatti non è di Dio, di che cosa lo ringrazieremo in eterno? E se non è nostro, a quale titolo speriamo di ricevere un premio?Se dobbiamo ringraziarlo è perché sappiamo di essere stati prevenuti dal suo dono; se è giusto che cerchiamo la ricompensa è perché sappiamo d'aver scelto di compiere il bene assecondando la grazia con il nostro libero volere (scimus quod subsequente libero arbitrio bona elegimus quae ageremus)".

Commento morale a Giobbe, VI, XXXIII, 40, Città Nuova Editrice 1/4, Roma 2001, pp. 463-465.

Nessun commento: