Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 7 gennaio 2017

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Rientrando in me stesso, lasciate da parte le foglie delle parole e i rami dei pensieri, se guardo attentamente alla radice della mia intenzione, riconosco sì che essa era soprattutto di piacere a Dio, ma in tale retta intenzione, con cui cerco di piacere a Dio, s'infiltra furtivamente, non so come, la ricerca della lode degli uomini... .Confessiamo dunque che alla nostra retta intenzione di piacere a Dio solo, alcune volte insidiosamente si accompagna l'intenzione meno retta che cerca di piacere agli uomini con i doni di Dio....Ma credo che a me convenga rivelare senza esitazione all'orecchio dei miei fratelli tutto ciò che scopro di nascosto. Come nel commento non ho nascosto ciò che pensavo, così nella mia confessione non nascondo ciò che mi affligge (quia enim esponendo non celavi quod sensi, confitendo non abscondo quod patior): con il commento ho manifestato i doni, con la confessione scopro le piaghe (" 

Commento morale a Giobbe, VI, XXXV, 49. Città Nuova Editrice 1/4, Roma 2001, pp.603-605.

Nessun commento: