Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 29 luglio 2013

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Compi tutto con bontà e dolcezza, così che il tuo intervento sia severo e la tua lingua mite (Omnia age blande et dulciter, ut et actio tua stricta sit et lingua mitis)".
 
(Lettere, VI, 31. Editrice Città Niova, Roma 1996, p. 335). 
 
 
"Mi meraviglio che colui che ha vesti, denaro, provviste, non abbia nulla da dare ai poveri. Digli quindi che, mutando luogo, cambi anche la mente (Dic ergo u,t cum loco, mutet mentem).Non creda che gli basti solo lectio e oratio (Non sibi credat solam lectionem et orationem sufficiere), per starsene seduto in disparte e non fruttificare minimamente di opere (et de manu minime fructificare). Sia di mano larga, soccorra quelli che sono nel bisogno, reputi propria la povertà degli altri (alienam inopiam suam credat), perché, se non ha queste doti, porta invano il nome di vescovo"
 
 (Lettere, VI,33. Editrice Città Nuova, Roma 1996, p. 341).

Nessun commento: