Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

mercoledì 8 gennaio 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"I santi rimarrebbero ben presto come fiumi in secca se con l'intenzione del cuore non ritornassero sempre con sollecitudine al luogo da cui sono partiti uscendo (citius siccarentur, nisi per intentionem cordis semper sollicite ad locum de quo exeunt redirent). Se infatti non rientrano nel cuore (Si enim introrsus ad cor non redeant) e non si legano con i vincoli dei buoni desideri all'amore di Dio, anche la loro  mano  cessa di compiere cose meravigliose e inaridisce sulla bocca la Parola di Dio  (et manus ab eo quod agebat deficit, et lingua ab eo quod loquebatur arescit). Ma l'amore li fa ritornare sempre nell'interiorità (Sed intus semper per amorem redeunt), e ciò che trasmettono operando e parlando in pubblico, lo attingono nel loro intimo dalla sorgente dell'amore (in secreto sui de fonte amoris hauriunt). Amando imparano ciò che insegnando comunicano (Amando enim discunt quod docendo proferunt)".

(Omelie su Ezechiele, I, V, 16. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p.183).

Nessun commento: