Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 24 febbraio 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Io aprii la bocca ed egli mi fece mangiare quel rotolo dicendomi: <Figlio dell'uomo nutri il tuo ventre e riempi le tue viscere con questo rotolo che ti porgo" (Ez 3,2-3).

"Dio onnipotente tende, per così dire, la mano verso la bocca del nostro cuore ogni volta che ci apre l'intelligenza e pone il cibo della sacra parola nei nostri sensi. Ci nutre dunque con il rotolo quando distribuendoci il cibo della Sacra Scrittura, ce ne rivela il senso e riempie i nostri pensieri della sua dolcezza (Cibat ergo nos volumine, cum sensum nobis Scripturae sacrae dispensando aperit, et eius dulcedine nostras cogitationes replet)....La nostra bocca mangia quando leggiamo la parola di Dio, le nostre viscere si riempiono quando con fatica capiamo e conserviamo le cose che leggiamo (Os enim nostrum comedit dum verbum Dei legimus, viscera vero nostra complentur cum intellegimus atque servamus ea in quibus legendo laboramus)...Quando parla la Verità (Gesù) in persona, il profeta deve tacere, perché la lucerna scompare di fronte allo splendore del sole (Necesse est ut cum per semetipsam Veritas loquitur, propheta taceat, quia lucerna claritatem non habet in sole)". 

(Omelie su Ezechiele, I, X, 5.6. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p. 301).

Nessun commento: