Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 8 febbraio 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Dio è chiamato fuoco (Ignis enim Deus dicitur), perché con le fiamme del suo amore incendia i cuori (quia flammis amoris sui incendit mentes)...I cuori dei giusti ardono già su questa terra, perché incendiati da questo fuoco (Ex hoc igne succensa, ardent in terra corda iustorum). I cuori dei peccatori si convertono perché, accesi da questo stesso fuoco, trasformano il timore in amore (Hoc igne calefacta, redeunt ad paenitentiam corda peccantium quae timorem in amorem vertunt). E così chi prima provava l'angoscia del timore si sente incendiato, dopo, dall'amore. (Nam qui prius tabescere metu coeperunt, postmodum igne amoris flagrant)".

(Omelie su Ezechiele, I, VIII, 28. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p. 261).

Nessun commento: