Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

domenica 30 marzo 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Bisogna anche sapere che spesso alcuni vizi non vengono nell'anima insieme, ma si avvicendano (saepe nonnula vitia ad mentem non simul veniunt, sed supponuntur), così che nella tentazione uno succede all'altro. E uno viene di fronte, l'altro di fianco, così che mentre si resiste a uno, l'anima ingannata cade nell'altro (quatenus dum alteri resistitur, ab altero mens decepta capiatur). I vizi si avvicendano  furtivamente (vitia plerumque se alia pro aliis furtive supponunt) come quando ci sforziamo di vincere l'ira in noi stessi e la mitezza prende piede nell'animo più del necessario tanto da non mostrare a chi pecca il minimo di severità. Spesso però mentre ci dispiace che in noi ci sia una mitezza esagerata, lo zelo trascende in furore e trascina l'animo prigioniero oltre il limite della pazienza". 

Omelie su Ezechiele, I, XII, 28. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p. 385.

Nessun commento: