Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

venerdì 11 aprile 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Diversi sono i modi con cui siamo colpiti (Percussionum quippe diversa sunt genera). Un modo è quello in cui il peccatore è colpito con una punizione senza possibilità di ripensamento (percutitur ut sine retractatione puniatur); un altro modo è quello con cui il peccatore è colpito perché si corregga (percutitur ut corrigatur); un altro modo è quello in cui uno è colpito non per colpe passate, ma perché non ne commetta in avvenire (percutitur ne ventura committat). Spesso poi non si tratta di correggere colpe passate né di impedire colpe future, ma perché, giunta l'insperata salvezza dalla tribolazione, uno ami più ardentemente il Salvatore sperimentandone la potenza (percutitur ut, dum inopinata salus percussione sequitur, salvantis virtus cogitata ardentius ametur). Quando però un innocente viene duramente colpito, la sua pazienza gli ottiene un enorme cumulo di meriti (cumque innnoxius flagello atteritur ei per patientiam meritorum summa cumuletur).

Commento morale a Giobbe, Prefazione, 12. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p. 105.


Nessun commento: