Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 2 settembre 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Riempiamo di cibo il corpo perché, estenuato, non venga meno; lo affiniamo con l'astinenza perché, pieno, non ci appesantisca (Replemus etenim refectionibus corpus ne extenuatum deficiat; extenuamus abstinentia ne nos repletum premat). Lo irrobustiamo con il moto perché non l'uccida l'immobilità; ma ben presto ci fermiamo facendolo riposare perché non soccomba per la sua stessa vitalità; lo copriamo ricorrendo ai vestiti perché il freddo non lo uccida e gettiamo via questi aiuti perché il calore non lo bruci. Rispondendo a tanti diversi bisogni che altro facciamo se non servire alla corruttibilità?...Ma questa creazione verrà liberata dalla schiavitù della corruzione allorché, risorgendo incorrotta, verrà elevata alla gloria dei figli di Dio (Sed creatura haec tunc a servitute corruptionos eripitur cum ad filiorum Dei gloriam incorrupta resurgendo sublevatur)".

Commento morale a Giobbe, I, IV, 68, Città Nuova Editrice/1, Roma 1992, p. 377.

Nessun commento: