Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 24 marzo 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Amiamo gli amici e ci preoccupiamo che non si offendano; abbiamo paura dei nemici e non siamo sicuri di quelli dei quali abbiamo paura (Amamus amicos, suspecti ne offendi valeant; formidamus inimicos atque securi de eis non sumus utique quos formidamus); spesso parliamo ai nemici in modo confidenziale come se fossero amici e qualche volta accogliamo come parole ostili le espressioni sincere di quelli che ci sono vicini e probabilmente ci vogliono molto bene; e noi, che non vogliamo essere ingannati né ingannare, con la nostra cautela non facciamo che deteriorare i rapporti. Che cosa sono tutte queste cose, se non miserie della vita umana? (Quid itaque hoc nisi humanae vitae miseria est?)".

Commento morale a Giobbe, III, XI, 66. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p. 245.

Nessun commento: