Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

giovedì 5 marzo 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Avviene spesso che un eletto, mentre è guidato verso la felicità eterna, qui sia oppresso  da continue avversità (Saepe namque contingit ut electus quisque, qui ad aeternam felicitatem ducitur, continua hic adversitate deprimatur)...eppure agli ochi del Giudice invisibile brilla per le sue virtù (Sed tamen ante occulti iudicis oculos virtutibus emicat, vitae meritis coruscat)...tiene a freno il corpo con la disciplina e coltiva l'animo unicamente con la carità; è sempre disposto alla pazienza, pronto a lottare per la giustizia, esulta nel ricevere insulti, compatisce di cuore gli afflitti (afflictis ex corde compatitur), gode della prosperità dei buoni come se fosse sua (de bonorum prosperitatibus quasi de propriis laetatur); rumina fervidamente nell'anima il nutrimento della parola di Dio e, se interrogato, non sa rispondere con doppiezza (sacri verbi pabula in mente sollicitus ruminat et inquisitus quodlibet eloqui dupliciter ignorat)".


Commento morale a Giobbe, II, X, 51. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p. 183.

Nessun commento: