Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 7 marzo 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Con ragione la semplicità dei giusti è definita lampada, una lampada disprezzata (iusti simplicitas et lampas esse dicitur et contempta). E' una lampada, perché splende interiormente; disprezzata, perché la sua luce non è notata estriormente. Dentro arde la fiamma della carità, fuori non splende alcuna bellezza che attiri lo sguardo (Intus ardet flamma caritatis, foris nulla gloria resplendet decoris). Perciò splende ed è disprezzato chi ardendo di virtù è considerato abetto. Le mentalità carnali sono capaci di valutare soltanto quello che vedono dal loro punto di vista"

Commento morale a Giobbe, II, X, 51. Città NUova editrice/2, Roma 1994, p.183.

Nessun commento: