Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 27 aprile 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Di fronte all'ipocrita il giusto rimane fedele alla sua via (Considerato quippe hypocrita, iustus viam suam tenet), perché, notando che quello ottiene i beni di questo mondo col compromesso, si attacca più saldamente ai beni del cielo, sapendo che i beni eterni non potranno mancare a chi sinceramente li desidera (ipse ad amorem caelestium robustius stringitur, sciens quia bonis desideriis praemia aeterna non deerunt), mentre non vengono negati i beni temporali a chi è cattivo e a chi è doppio di cuore (dum et pravis et duplicibus cordibus bona temporalia non negantur)...Egli infatti sa quanto siano da disprezzare quei beni che Dio onnipotente non lesina neppure ai malvagi".

Commento morale a Giobbe, III, XIII, 43. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p. 343.

Nessun commento: