Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 2 maggio 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Spesso gli eretici, osservando che taluni dentro la Chiesa sono afflitti dalla miseria e dalla sventura, subito, nella loro arrogante presunzione di essere giusti, considerano le disgrazie che vedono capitare ai fedeli come castighi per le loro iniquità, dimenticando che il modo con cui vanno le cose in questa vita non dimostra nulla circa il merito delle azioni (nescientes nimirum quia actionum meritum praesentis vitae qualitas nullatenus probat). Spesso infatti ai cattivi arride la fortuna e ai buoni capitano dei guai, appunto perché in veri beni sono riservati ai buoni e i veri mali ai cattivi nella retribuzione eterna"

Commento morale a Giobbe, III, XIV,7. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p.359.

Nessun commento: