Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

domenica 24 maggio 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"I suo pane si trasformerà interiormente, nel suo ventre, in fiele (Gb 20,14). Non è fuori luogo vedere nel pane l'intelligenza della Sacra Scrittura (panis scripturae sacrae intellegentia non inconvenienter accipitur), che ristora l'anima e le offre le forze per operare il bene; solitamente però l'ipocrita si applica a penetrare i misteri della parola di Dio, non per viverne, bensì per far vedere agli altri la sua cultura (non tamen ut ex eisdem vivat, sed ut ceteris hominibus quam sit doctus appareat). Questo pane nel suo ventre si trasformerà, nel suo profondo, in fiele di aspidi, perché gloriandosi della scienza della legge divina, di una bevanda di vita se ne fa una coppa di veleno (quia dum de sacrae legis scientia gloriatur, vitae potum convertit sibi in veneni poculum), così il malvagio trova la morte laddove sembrava che volesse istruirsi per la vita".

Commento morale a Giobbe, III, XV, 16, Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p. 443.

Nessun commento: