Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

domenica 21 giugno 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Spesso, quando siamo attenti alla parola di Dio, subiamo insidie più dure da parte degli spiriti maligni, che spargono la polvere dei pensieri terreni nella nostra mente per sottrarre la luce della visione ineriore al nostro sguardo attento.

(Saepe, cum eloquiis sacris intendimus, malignorum spirituum insidias gravius toleramus, quia menti nostrae terrenarum cogitationum pulverem aspergunt, ut intentionis nostrae oculos a luce intimae visionis obscurent)".

Commento morale a Giobbe, III, XVI, 23. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p.521.


Chiunque si sia dedicato con coerenza e continuità alla pratica della sa per esperienza quanto sia vera questa constatazione di Gregorio!

Nessun commento: