Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

mercoledì 24 giugno 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Quando l'anima cominia a gustare l'abbondanza delle delizie interiori, non trova più gusto ad occuparsi delle cose terrene; ma presa dall'amore di Dio, e libera ormai dalla propria schiavitù, sospira e viene meno per il deisiderio di contemplare la sua bellezza; e proprio dalla sua stanchezza attinge il vigore, poiché incapace ormai di portare pesi così gravosi, grazie alla quiete si affretta verso colui che interiormente ama.  

(Anima, cum internis deliciis abundare coeperit, terrenis iam operibus incubare minime consentit; sed amore conditoris capta et sua captivitate iam libera, ad contemplandam eius speciem deficiendo suspirat; et quasi lassescendo convalescit, quia dum sordida onera portare iam non valet, ad illum per quietem properat, quem intus amat)".

Commento morale a Giobbe, III, XVI,24. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p.523. 

Nessun commento: