Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 5 dicembre 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Le mie viscere ribollono senza posa (Gb 30,27). E' uno spasimo per le viscere della Chiesa dover tollerare quali atroci persecutori quei figli che aveva generati con l'amore della fede. Sono proprio questi che conoscono bene i segreti a infierire contro di lei, tanto più crudelmente in quanto sanno dove maggiormente prova dolore (Qui secreta  prius illius cognoscentes, quanto sciunt ubi magis doleat, tanto deterius ab afflictione eius minime quiescunt). Ma anche in tempo di pace essa ha molto da soffrire vedendo come i loro costumi siano contrari alla sua predicazione. Geme infatti vedendo che la loro vita è tanto diversa dalla sua (Gemit enim cum eorum vitam sibi dissimilem conspicit)".


Commento morale a Giobbe, IV, XX, 72. Città Nuova Editrice/3, Roma 1997, p.161.

Nessun commento: