Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

mercoledì 6 aprile 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Quale tristezza, quale ansietà di cuore quando da una parte lo spirito chiama, dall'altra la carne richiama (Quis ibi maeror, quae anxietas cordis, quando hinc spiritus vocat, hinc caro revocat)... ma poiché la grazia divina non permette che siamo afflitti a lungo da queste difficoltà, una volta spezzate le catene, ci conduce presto, consolandoci, alla libertà del nuovo genere di vita, e la gioia che ne segue placa la precedente tristezza (et praecedentem tristitiam subsequens laetitia refovet). Infatti l'animo di ogni convertito gode di aver realizzato il suo voto, tanto meglio quanto più si ricorda di avere per esso faticato e sofferto. Nasce nel cuore un'immensa letizia, quando ci si avvicina con sicura speranza a colui che si desidera (Fit cordi immensa laetitia, quia ei quem desiderat, iam per spem securitatis propinquat)".

Commento morale a Giobbe, V, XXIV, 26. Città Nuova Editrice/3, Roma 1997, pp. 363.365.


Nessun commento: