Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 6 giugno 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Il cuore umano preferisce il piacere della vita presente. Ma quando l'ispirazione divina tocca il posto del nostro cuore vi suscita l'amore per l'eternità (cum divina ispiratione tangitur locus  nostri cordis, fit amore aeternitatis). Contemplando la patria eterna, l'anima balza fuori dal suo posto, perché lasciando le cose infime si trasferisce nel pensieri celesti. Prima infatti non sapeva quali fossero le cose eterne e perciò si era appiattita nella soddisfazioni delle cose presenti...ma dopo avere scoperto le cose eterne e aver visto i raggi della luce superna, contemplandola in un lampo, elevò se stessa (Sed postquam quae essent aeterna cognovit, postquam supoernae lucis radios raptim contemplando contingit, ipsa admiratione summorum sese ab infimis suscitatus elevavit)".

Commento morale a Giobbe, V, XXVII 32. Città Nuova Editrice/3, Roma 1997, pp.367-369-

Nessun commento: