Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 26 luglio 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

Lucerna del  corpo è l'occhio (Lc 11,34) perché il valore dell'azione è illuminato dal raggio della retta intenzione (quia per bonae intentionis radium merita illustrantur actionis). Se il tuo occhio è chiaro, tutto il tuo corpo sarà nella luce (Ivi). Infatti se noi abbiamo un'intenzione retta con un pensiero semplice, compiamo un'opera buona, anche se appare meno buona. Ma se il tuo occhio è malato, tutto il tuo copro sarà tenebroso; perché quando si compie un'azione, anche retta, con intenzione perversa, anche se può apparire splendida agli occhi dellgli uomini, al giudizio del giudice è tenebrosa (quia cum perversa intentione quid vel rectum agitur, etsi splendore coram hominibus cernitur, apud examen tamen interni iudicis obscuratur)".

Commento morale a Giobbe VI, XXVIII, 30, Città Nuova Editrice/4, Roma 2001, p.55.

Nessun commento: