Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

mercoledì 27 luglio 2016

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"La vita attiva è molto differente da quella contemplativa, ma quando è venuto il nostro Redentore, incarnandosi, mentre mostrò l'una e l'altra, associò in sé l'una e l'altra. Infatti quando compiva i miracoli in città e poi passava la notte in continua preghiera, offrì ai suoi discepoli l'esempio perché, attendendo alla contemplazione, non trascurassero il prossimo e, viceversa, impegnandosi in modo eccessivo nella cura del prossimo, non trascurassero l'impegno della contemplazione ma, dedicandosi ad ambedue le cose, le congiungessero in modo tale che né l'amore del prossimo ostacolasse l'amore di Dio, né l'amore di Dio, che è prioritario, trascurasse l'amore del prossimo".

Commento morale a Giobbe, VI, XXVIII, 33. Città Nuova Editrice/4, Roma 2001, p.57.

Nessun commento: