Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

lunedì 9 gennaio 2017

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Alcuni si tengono in disparte davvero per umiltà, per non essere preferiti a persone di cui si sentono meno idonei. Questa virtù, se accompagnata da tutte le altre, è genuina al cospetto di Dio quando non si ostina nel rifiuto dei compiti di cui si proclama l'obbligo per la comune utilità. Non è infatti veramente umile chi si rende conto di una disposizione della divina volontà per incarichi di presidenza, e tuttavia trascura di accettarli (Neque enim verus est humilis, qui superni nutus arbitrium ut debeat praeesse intellegit, et tamen praeesse contemnit). Sottomesso ai voleri divini e libero dal vizio dell'ostinazione, quando gli si fa obligo di assumere i più alti compiti nel governo delle anime, se è fornito dei doni con cui può giovare agli altri, egli deve nell'intimo cercare il nascondimento ma, anche, suo malgrado, obbedire (cum sibi regiminis culmen imperatur, si aiam donis praeventus est, quibus et aliis prosit, et ex corde debet fugere, et invitus oboedire)".

Regola pastorale I, 6. Città Nuova Editrice, Roma 2008, pp. 21-23.

Nessun commento: