Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 20 aprile 2013

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Perché il tuo cuore non cada in superbia a motivo di ciò che vedi, rifletti con prudenza su ciò che sei (cautus perpende quod es), così da riconoscere di essere un uomo mentre ti sono svelati misteri divini (ut cum summa penetras esse te hominem recognoscas) e così da rientrare con sollecitudine in te stesso sotto il freno della tua debolezza mentre sei rapito al di sopra di te (quatenus dum ultra te raperis, ad temetipsum sollicitus infirmitatis tuae freno revoceris)" (Regola Pastorale, Parte quarta, LXV, Città Nuova Editrice, Roma 2008, p. 243).

Nessun commento: