Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 5 ottobre 2013

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Quando sei venuto da noi, ti abbiamo visto in faccia (ex corporalis visus ostensione didicimus) come abbiamo potuto, ma il bene che per divina ispirazione compi e che rimaneva nascosto nella carità del tuo cuore, lo veniamo a conoscere con più ardente amore per l'attestazione dell'opera che realizzi (bonum vero, quod ex divina inspiratione in mentis tuae caritate manebat occultum, desiderabilius nunc operis attestatione cognoscimus). Perciò, rendendo grazie alla divina misericordia, ti esortiamo e ti incoraggiamo affinché quanto turba la pena di colui che ha nascosto il talento ricevuto, altrettanto ti conforti l'invito del Signore rivolto a coloro che hanno fatto fruttificare i talenti e che, per questo, entrano con gioia nel regno dei cieli (lucrum facientium atque per hoc de caelestis regni perceptione laetantium dominicae vocis invitatio, corroboret). Devi infatti sapere che la fruttificazione dovuta al tuo impegno riceverà una ricompensa addirittura senza limiti. Per questo non ti deve turbare l'opposizione, quando càpita, di coloro che ti ostacolano (et idcirco praepedientium te nulla, vel si est, debet contrarietas perturbare), perché quanto più si riescirà a compiere, con l'aiuto di Dio, il bene, superando le difficoltà dell'impresa, tanto più sarà grande la ricompensa sperata. La vittoria che nasce da una situazione disperata è infatti più esaltante, quando essa viene conseguita a costo di grandi sudori e di altrettanto grandi fatiche. (extollentior namque nascitur ex desperatione victoria, quaecumque laboris nimii fuerit adepta sudoribus)". 

(Lettere, IX, 162. Città Nuova Editrice, Roma 1998, pp. 363-365).

Un aspetto della sapienza pastorale di Gregorio di cui  tanti potrebbero far tesoro nelle proprie situazioni personali. Utile soprattutto quando l'esercizio del talento ricevuto provoca gelosie o invidie, non di rado accompagnate da estromissioni di ogni tipo, quale che sia l'ambito in cui il talento ricevuto viene trafficato per fedeltà riconoscente al Signore di tutti che lo ha donato.

Nessun commento: