Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

mercoledì 25 dicembre 2013

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Ognuno di noi perseveri nella forma di vita intrapresa (necesse est ut unusquisque nostrum in hoc quod incipit perseveret) e vi permanga fino al compimento dell'opera...Ma passa correttamente alla vita contemplativa (ille quippe bene ad contemplativam transit) colui che, durante la vita attiva, non ha mutato in senso deteriore il suo proposito (qui in activa vita intentionis suae vestem ad deteriora non mutaverit)". 

(Omelie su Ezechiele, I, III, 11. Città Nuova Editrice, Roma 1992, p. 145).


E' impressionante scoprire in questa massima di Gregorio Magno una sorta di direttiva generale di cui sembra aver tenuto seriamente conto il nostro Papa emerito Benedetto XVI!. Ma nella storia della Chiesa vi sono tantissimi esempi, e soprattutto tra i Camaldolesi, di  simili passaggi compiuti <bene> o correttamente.

Nessun commento: