Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 21 giugno 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Gli amici di Giobbe ...trattennero la lingua per non cominciare troppo presto, ma una volta che ebbero cominciato a parlare non furono affatto moderati, anzi si sfrenarono al punto da passare dalla consolazione all'insulto, pur essendo venuti con la buona intenzione di consolarlo (et bona quidem intentione ad consolandum venerant)...Spesso capita infatti di trasformare in peccato, per mancanza di discernimento, anche ciò che era stato iniziato per raggiungere un bene e così si trasforma in male ciò che si pensava dovesse causare un bene (Saepe ergo et quod bono studio gerimus dum discernere caute neglegimus...hoc fit reatus criminis quod putatur causa virtutis)". 

Commento morale a Giobbe, I, III, 23.24. Città Nuova Editrice, Roma 1992, pp. 261.263. 

Nessun commento: