Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 21 ottobre 2014

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"<Il cuore conosce la propria amarezza e alla sua gioia non parteciperà l'estraneo> (Pr 14,10). L'anima umana conosce la propria amarezza, quando accesa dal desiderio della patria eterna, conosce piangendo la pena del suo pellegrinaggio; ma alla sua gioia non parteciperà l'estraneo, perché chi non si unisce ora all'amarezza della compunzione, non parteciperà allora alla letizia della consolazione (qui nunc a maerore compunctionis alienus est, tunc particeps ad laetitiam consolationis non erit) ...Si dice che il Signore procura la salute dei mesti, perché consola con la vera salute gli afflitti per lui nel tempo. Niente però impedisce che questo si possa applicare agli eletti di Dio già in questa vita (quod tamen de electis Dei etiam in hac vita, nil obstat intellegi)".

Commento morale a Giobbe, II, VI, 23. Città Nuova Editrice/1, Roma 1992, pp. 495-497.

Nessun commento: