Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 21 febbraio 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Nella vita attiva l'anima si impegna senza grande sforzo; nella vita contemplativa, invece, si stanca vinta dal peso della sua debolezza (In activa etenim vita sine defectu mens figitur, a contemplativa autem infirmitatis suae pondere victa lassatur). Quella persevera in modo tanto più solido quanto più si occupa di cose che sono di immediata utilità al prossimo; questa, invece, tanto più presto viene meno quanto più si sforza di elevarsi sopra di sé, oltrepassando i limiti della carne. Quella cammina in pianura, e perciò più saldamente fissa il piede dell'azione; questa, invece, aspira a salire in alto al di sopra di sé e ben presto ridiscende, stanca, verso di sé (Illa per plana se dirigit et idcirco pedem operis robustius figit; haec autem quo super se alta appetit, ad se citius fessa descendit)".

Commento morale a Giobbe, II, X, 31. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p.165.

Nessun commento: