Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

sabato 11 aprile 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Nelle attività esteriori l'animo non ancora irrobustito con i doni interiori, si raffredda subito. Per cui è necessario che occupino i posti più importanti e assumano quelle iniziative certamente utili ai bisogni degli uomini soltanto coloro che sono in grado di discernere queste cose e sanno dominarle con la loro forza interiore (necesse est ut loca maiora vel exteriora opera quae humanis sunt necessitatibus profutura, illi exercenda suscipiant, qui haec diiudicare atque sub semetipsis premere ex virtute intima noverunt). Infatti, quando uno che è debole viene trascinato ad un posto di responsabilità o ad occuparsi di affari estriori per cui è come condotto fuori di sé, viene sradicato; perché se l'albero si innalza verso il cielo, prima di aver messo profonde radici, viene subito abbattuto dall'impeto dei venti e crolla a terra tanto più presto quanto più in alto è cresciuto, nell'aria, senza radici (et arbor quae radices in altum prius non mittit, citius ventorum impetu sternitur, si se ad altum vertice extollit)".

Commento morale a Giobbe, III, XII, 60. Città Nuova Editrice/2, Roma 1994, p. 305.

Nessun commento: