Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 14 aprile 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"La Chiesa. oppresa dai suoi avversari, è quasi ritenuta sconfitta dalla loro potenza temporale...Ma gli eletti, sebbene spogliati della gloria temporale, non perdono il vigore del loro intimo giudizio, perché sanno sia sostenere le avversità che vengono da fuori, sia restare interiormente puri, difendendo la giustizia senza paura (Electi viri etiam cum temporali gloria privantur, interni vigorem iudicii non amittunt. Nam sunt et foris adversa perpeti et tamen interius infracti recta sine pavore defendere)...Sarebbero vuote infatti le parole che servissero più alla vanità temporale che alla rettitudine (Ventosa enim verba sunt quae inflationi temporali potius quam rectitudini serviunt)".

Commento morale a Giobbe, III, XIII,2.3, Città Nuova Editrice/2, Roma 1994,pp.311.313.

Un pensiero di Gregorio Magno che si trovò in situazioni non molto dissimili da quelle in cui si trova Papa Francesco in questi giorni!

Nessun commento: