Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

martedì 10 novembre 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"La Sacra Scrittura è di gran lunga superiore ad ogni scienza e conoscenza, anche a prescindere che insegna la verità e ci chiama alla patria celeste. Essa converte il cuore dei fedeli dai desideri terreni a quelli eterni (a terrenis desideriis ad superna amplectenda cor legentis immutat); con la sua oscurità stimola i forti e col suo umile linguaggio attrae i piccoli; non è così oscura da incutere timore né così chiara da deludere; non annoia chi la frequenta, anzi, quanto più uno la medita tanto più l'ama (et tanto amplius diligitur quanto amplius meditatur). Con le semplici parole invoglia l'animo di chi legge e con i suoi sublimi significati lo eleva. E' come se crescesse insieme con il suo lettore, perché si fa capire dai più semplici e si rivela sempre nuova ai più esigenti" (aliquo modo cum legentibus crescit, quod a rudibus lectoribus quasi recognoscitur et tamen doctis semper semper nova reperitur)".


Commento morale a Giobbe, IV, XX, 1. Città Nuova Editrice/3, Roma 1997, p. 87.

Nessun commento: