Parco Archeologico Religioso CELio

Parco Archeologico Religioso CELio
".... energia rinnovabile UOMO"

domenica 22 novembre 2015

TESTI E MASSIME DI GREGORIO MAGNO PAPA

"Quelli che seguono le cose visibili fuggono la loro interiorità, e tanto più esteriormente godono in quanto interiormente si dimenticano di se stessi. Ma il più delle volte alle loro gioie si mescolano tribolazioni e sono tormentati proprio da quelle cose di cui insuperbiscono. 

(Visibilia scilicet sequentes cor fugiunt; et tanto extrinsecus gaudent, quanto recordationem sui intrinsecus non habent. Miscentur tamen eorum gaudiis plerunque tribulationes, atque ex rebus ipsis ex quibus superbiunt, flagellantur)".

Commento morale a Giobbe, IV,XX, 38. Città Nuova Editrice/3, Roma 1997, p.125.

Nessun commento: